DEADPOOL - Katane e imbracatura Wade Winston Wilson

New product

DEADPOOL - Katane e imbracatura Wade Winston Wilson

49,90 €tasse incl.

DEADPOOL - Katane e imbracatura Wade Winston Wilson
- Materiale Lame: acciaio misto carbonio
- Materiale Impugnature: legno rivestito
- Materiale Fodero: legno laccato
- Lunghezza: 104 cm
- Materiale Imbracatura: similpelle

TUTTE LE NOSTRE SPADE SONO OGGETTI ORNAMENTALI, VENGONO SPEDITE NON AFFILATE SECONDO LE NORME VIGENTI SULLA LORO LIBERA VENDITA E DETENZIONE TRA LE PERSONE DI MAGGIORE ETA’.

NOTIZIE SUL PERSONAGGIO

Deadpool, il cui vero nome è Wade Winston Wilson, è un personaggio immaginario dei fumetti creato da Fabian Nicieza (testi) e Rob Liefeld (disegni), pubblicato negli Stati Uniti d'America dalla Marvel Comics ed esordito nella serie a fumetti New Mutants (vol. 1[1]) n. 98 (febbraio 1991). A causa della sua parlantina inarrestabile viene soprannominato Il Mercenario Chiacchierone (The Merc with a Mouth).

Deadpool è un film del 2016 diretto da Tim Miller.

Basato sull'omonimo personaggio dei fumetti Marvel, è l'ottava pellicola di film sugli X-Men ed è interpretato da Ryan Reynolds, Ed Skrein, Morena Baccarin, Andre Tricoteux, Brianna Hildebrand, T. J. Miller, Gina Carano e Leslie Uggams.

Deadpool, il "Mercenario chiacchierone" solito a infrangere la quarta parete, tende un agguato ad un convoglio per eliminare Francis, l'uomo che lo ha terribilmente sfigurato. Lo stesso Deadpool invita gli spettatori a conoscere la sua storia personale: due anni prima era Wade Wilson, ex soldato delle forze speciali che, dopo essere stato congedato con disonore, ha intrapreso la carriera di mercenario.

Un giorno, dopo aver minacciato su commissione uno stalker, Wade si reca nel losco pub per sicari che frequenta di solito, gestito dall'amico Weasel: qui si organizza periodicamente una lotteria, chiamata "dead pool", in cui si scommette su chi sarà il prossimo a morire. Quella stessa sera Wade incontra una ragazza, Vanessa. Tra i due il colpo di fulmine è immediato, tanto che sboccia in un amore reciproco, la convivenza e infine la proposta di matrimonio di Wade; tuttavia, dopo aver ricevuto il fatidico sì, l'uomo ha un malore improvviso che lo fa stramazzare a terra.

Le analisi mediche rivelano che è affetto da un cancro terminale a vari organi. Vanessa non vuole arrendersi e cerca di stargli ancora più vicino ma Wade è distrutto e senza più alcuna speranza. Al pub di Weasel incontra un misterioso avventore che si presenta a Wade come un "reclutatore", il quale è a conoscenza del passato nelle forze speciali del mercenario e afferma di essere in grado non solo di farlo guarire dal cancro, ma addirittura di donargli poteri sovrumani: trasformarlo in un supereroe. Wade non dà alcun credito all'uomo da cui si congeda, ma per un ripensamento, decide di tentare quest'ultima risorsa abbandonando Vanessa nel cuore della notte.

Il laboratorio medico in cui viene portato è gestito dallo spietato medico inglese Francis Freeman (noto con lo pseudonimo Ajax) e dalla sua tirapiedi Angel Dust, e si rivela essere una sorta di fabbrica di mutanti in cui persone disperate vengono sottoposte a reiterate sessioni di torture e trattamenti disumani per far emergere forzatamente il Gene X, costringerli ad indossare un collare e renderli così dei "super-schiavi" da vendere al miglior offerente. Ajax stesso è un mutante, dai riflessi aumentati e in grado di non provare alcuna emozione. In seguito alla tortura estrema di una camera iperbarica che gli fornisce il minimo apporto di ossigeno per sopravvivere, in Wade si risveglia il gene mutante, che gli conferisce uno straordinario fattore rigenerante guarendolo così dal cancro, ma deturpandogli orribilmente l'aspetto.

Prodotti correlati