DRAGON BALL SUPER - Future Trunks SSJ - Galick Gun!!!! (Bandai Spirits)

New product

DRAGON BALL SUPER - Future Trunks SSJ - Galick Gun!!!! (Bandai Spirits)

Altezza: 17 cm

23,92 €tasse incl.

-20%

29,90 € tasse incl.

Scheda dati

Produttore Bandai Spirits
Serie Dragon Ball
Tipologia prodotto Figure
Materiale PVC
Altezza 17 cm

Maggiori informazioni

Trunks, nella sua versione della storia principale, appare per la prima volta da neonato, in braccio a Bulma, durante l'attacco dei cyborg 19 e 20 ai danni di un'isola. Qui rischia di morire a causa di C-20, venendo tuttavia salvato, insieme alla madre, dalla sua controparte futura. Passati 7 anni dagli eventi con Cell, il giovane Trunks passa le sue giornate allenandosi insieme all'amico Goten, che riesce sempre a battere. A differenza di Trunks del futuro, incredibilmente, riesce a trasformarsi in Super Saiyan all'eta di soli 8 anni. Trunks decide, insieme a Goten, di iscriversi al Torneo Tenkaichi nella sezione giovanile, dove sconfigge facilmente tutti gli avversari che gli si pongono davanti, arrivando in finale contro l'amico/rivale Goten. Il combattimento è entusiasmante, finché Trunks riesce a strappare la vittoria trasformandosi "involontariamente" in Super Saiyan e facendo cadere Goten fuori dal ring. Successivamente, Trunks batte Mr. Satan. Desideroso di prendere parte al Torneo Tenkaichi nella sezione adulti, lui e Goten tramortiscono il guerriero mascherato Migthy Mask, e gli rubano il costume indossandolo insieme dopo essersi messi l'uno sopra l'altro. Qualificatisi tra i sedici finalisti, durante la battle royal i due sconfiggono Kira, ma quando affrontano C-18 lei li smaschera davanti ai presenti e quindi Trunks e Goten vengono squalificati dal torneo per via della loro età.

Successivamente Trunks assiste allo scontro tra il nuovo nemico Majin Bu e il padre Vegeta, salvandolo in extremis con un calcio diretto al mostro rosa; tuttavia il suo intervento a poco serve contro l'enorme potere di Bu, poiché Vegeta, resosi conto di non poter battere il nemico, decide di autodistruggersi nel tentativo di sconfiggerlo. Subito prima di autodistruggersi Vegeta abbraccia il figlio dicendogli per la prima volta che gli vuole bene, per poi farlo svenire insieme a Goten, affidandoli entrambi a Piccolo con la richiesta di portarli al sicuro. Diverse ore dopo Trunks si risveglia al Palazzo di Dio e apprende della triste morte del padre; decide quindi insieme a Goten di apprendere la fusione sotto gli insegnamenti di Piccolo, in modo da unirsi a Goten per acquisire una forza straordinaria.

Dopo numerosi tentativi, Trunks e Goten riescono a effettuare correttamente la fusione, dando vita a Gotenks; tuttavia a causa della giovane età dei ragazzi, Gotenks risulta essere un guerriero estremamente arrogante e spavaldo, tanto da partire immediatamente contro il parere di Piccolo per affrontare Majin Bu, ottenendo però solo un'amara sconfitta. Tornati al Palazzo di Dio, i due Saiyan, sotto incitamento di Piccolo, decidono di allenarsi nella Stanza dello Spirito e del Tempo, per riuscire così a potenziarsi sufficientemente per poter nuovamente affrontare Majin Bu. Sfortunatamente però, prima di completare l'allenamento, Majin Bu giunge nella Stanza dello Spirito e del Tempo, e Gotenks si scontra nuovamente con lui. Dopo un po', per fare uno scherzo a Piccolo Gotenks afferma di aver esaurito tutte le sue forze, al ché Piccolo distrugge l'ingresso della Stanza dello spirito e del tempo per potervi intrappolare Majin Bu all'interno, che però, grazie ai suoi poteri, riesce da solo a uscirne.

A quel punto Gotenks, intrappolato nella Stanza insieme a Piccolo, rivela il suo asso nella manica e si trasforma in un Super Saiyan 3, e il potere acquisito gli permette di aprire un varco tra la Stanza e il mondo esteriore. Uscito dalla Stanza, Gotenks riprende il combattimento contro Super Bu, mostrandosi questa volta superiore all'avversario e arrivando a un passo dall'eliminarlo. Tuttavia, Gotenks si vede sfuggire la vittoria a causa dello scioglimento della fusione, che lo fa ritrasformare in Goten e Trunks, condannando i due ragazzi a una fine certa. Fortunatamente per loro Gohan (debitamente potenziato da Kaioshin il Sommo) interviene però ad affrontare il nemico. Quando ormai sembra che Majin Bu stia per essere eliminato dall'enorme superiorità di Gohan, Goten e Trunks, provocati dallo stesso Super Bu, decidono di fondersi nuovamente (cosa che non potevano fare prima non essendo trascorso abbastanza tempo dalla loro ultima fusione) con lo scopo di aggiudicarsi il colpo di grazia al mostro. Super Bu però, a sorpresa, assorbe Gotenks grazie a un frammento del suo corpo, e diventa notevolmente più forte, tanto da sconfiggere il potenziato Gohan.

Successivamente, grazie all'intervento di Vegeth, Trunks e Goten, insieme a Piccolo e Gohan, vengono liberati dal corpo di Super Bu ma finiscono poi eliminati assieme all'intero pianeta Terra dall'incontrollabile Kid Bu. Trunks verrà in seguito riportato in vita insieme a Goten, Piccolo e Gohan e a tutti coloro che sono stati eliminati da Majin Bu, riuscendo quindi a fornire la propria energia, insieme a tutti i suoi compagni e ai terrestri, alla Sfera Genkidama di Goku, con cui quest'ultimo elimina definitivamente Majin Bu.

Dieci anni dopo, Trunks, ormai cresciuto, parteciperà nuovamente al Torneo Tenkaichi alla fine di Dragon Ball Z insieme a Goku, Vegeta e Goten, con il quale vuole nuovamente confrontarsi, anche se a causa della partenza di Goku nel bel mezzo del Torneo, Trunks non viene mostrato combattere.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

DRAGON BALL SUPER - Future Trunks SSJ - Galick Gun!!!! (Bandai Spirits)

DRAGON BALL SUPER - Future Trunks SSJ - Galick Gun!!!! (Bandai Spirits)

DRAGON BALL SUPER - Future Trunks SSJ - Galick Gun!!!! (Bandai Spirits)

Altezza: 17 cm

Ti potrebbe piacere anche...